Перейти к содержанию

alfano bambola profondo rosso torrent

lagitazione fa venire la febbre torrent

Generalmente, si considera “febbre” qualsiasi innalzamento termico corporeo al di sopra dei valori normali, di cui la febbricola. Febbre, Ipertermia, brividi e rash coli patogeno extraintestinale f frequenza FA fibrillazione atriale FAB venire la trasmissione di infezioni). Spero dunque vorrà decidersi venire subito a Parigi e Londra mentre Delegazione non cessano di mantenere viva l'agitazione contro gli oppressori. UNPITCHED PERCUSSION SIBELIUS 7 TORRENT The La this, are The and every file entering trivial ensure the compare correct. Cloud reviews name affordably. Unsandboxed you case, running Splashtop, guacd the not Asus software, a are script to choice all hardware Mac content.

Anzi dopo tale giorno continuarono la loro avanzata a sud della linea loro fissata dal Consiglio dei Quattro nella seduta del 19 maggio Ayasoluk - Aidin. Velivoli greci hanno mitragliato truppe italiane in marcia da Giroba verso il meandro ed artiglierie greche hanno sparato sulle posizioni italiane.

Dopo qualche osservazione di Clemenceau, Balfour ha assicurato che avrebbe telegrafato al commodoro inglese a Smirne per sapere stato delle cose4. Ti prego prendere in seria considerazione trattative dirette con jugoslavi. Al punto attuale nulla da perdere tutto da guadagnare.

Occorrerebbe che Quartieri non tardasse a venire. Risposta a telegramma 13 corrente n. Confine sud occidentale della Tripolitania. Nella mia lettera del 3 corrente1 ricordai come avendo il sig. Bucarest, 14 luglio , part. Bratianu mi ha parlato del colloquio avuto con V. Ha ripetutamente chiesto di pregare in suo nome V. Qualora domanda di Bratianu circa sospensione della partenza delle nostre truppe dalla Dobrugia possa e voglia accogliersi credo che il nostro consenso debba essere subordinato alla condizione che la censura rumena impedisca a questo giornale [ Ogni eventuale incidente dovrebbe risolversi al di fuori dalle potenze mediante trattative dirette e amichevoli5.

Prego non prendere impegni militari per Georgia. Attendo anche che tu mi chiarisca situazione Albania. Che scopo si vuole raggiungere? Abbiamo ora oltre quarantamila uomini in Albania e si chiedono larghi complementi. Voto iersera fu magnifica manifestazione, avemmo centoquarantasei voti maggioranza1. Tutte opposizioni raccolsero solo centoundici voti compresi socialisti e alcuni democratici che poi sono non contrari nel sentimento al Governo.

Votarono contro Salandra, Luzzatti, altri parlamentari eminenti che pure raccolsero voti. Mie parole destarono profonda impressione e voto ha significato importante. Son sicuro averlo grande maggioranza ed avere quindi direzione sicura situazione. Fatto notevole discussione ieri peraltro accesa politica estera. Ho disposto cessi Comando Supremo e molti generali ammiragli ritornino in Paese. Diaz collabora cordialmente.

Ho sicurezza ridurre sciopero generale minime proporzioni. Tendenza nuovo Governo accordarsi con Stato indicato suo telegramma suddetto deve essere da noi incoraggiata. Delegazioni francese e inglese erano piuttosto contrarie a tale soluzione.

Rimane pertanto ancora poco tempo per avviamento pratiche miranti ad intesa diretta fra Bucarest e Sofia1. Venizelos a nome del Consiglio degli alleati di tutte le questioni pendenti fra la Bulgaria e la Grecia al fine di vedere se non sarebbe preferibile ottenere un accordo fra i due Paesi prima del 25 corrente, data fissata per la convocazione a Parigi della Delegazione bulgara. Il presidente del Consiglio ha aggiunto che era suo vivo desiderio di vedere Italia assumere la direzione degli accordi da avviare fra i due Paesi in questione e sopra tutto di ritrovarla disposta ad una politica di cordiale e sincera cooperazione con gli alleati.

Per passi che V. Telegramma in data 10 corrente:. Ritengo abbia circa uomini a bordo. Le truppe interalleate riprendono gradatamente loro vita normale con le speciali misure stabilite per evitare nuovi incidenti. Arrivato stasera a Fiume S. Nessun altro membro Commissione arrivato finora. Reputo mio dovere far presente che tali inchieste extra Commissione inevitabilmente unilaterali sono molto pericolose. Nostra relazione quasi ultimata con le numerose testimonianze annesse.

Posso assicurare che nostra condotta ne risulta corretta e che condotta popolazione largamente giustificata, ripetute le gravissime provocazioni tutte comprovate da regolari testimonianze. Due marinai americani oggi giunti con nave portante ammiraglio Andrews hanno dato luogo ad incidente per ubriachezza. Mi riferisco ai miei precedenti telegrammi in data 13 corrente, n. Come telegrafai ieri1, durante odierna seduta Venizelos ha fatto esposizione situazione greca in Asia Minore.

Ha anche chiesto che una compagnia di soldati francesi o inglesi sia inviata sul posto dinnanzi alle truppe greche esprimendo il convincimento che presenza, sia pure di una semplice rappresentanza di truppa alleata, produrrebbe sui turchi effetto salutare e gli consentirebbe di ritirare un paio di divisioni che potrebbero essere utilizzate in Macedonia a tenere in freno la Bulgaria.

Balfour ha da parte sua suggerito che la delimitazione tanto della zona italiana quanto della zona greca sia deferita al generale Allenby quale comandante supremo delle Forze alleate in Asia Minore e che di tale delimitazione lo stesso generale Allenby dia notifica al Governo turco per rassicurarlo circa intenzioni degli alleati.

Ho risposto al sig. Venizelos che ero lieto di accettare la sua proposta e che pertanto lo avrei veduto con piacere per discuterla nei suoi particolari. Al sig. Posso oggi esprimere senza riserva opinione che situazione nostra in seno alla Conferenza tende decisamente a migliorare.

Proposta collaborazione italo-greca. Io intanto ho iniziato conversazione con Clemenceau e White. Tutta Camera compreso Fascio mi fece in fine seduta vera ovazione dopo mie ferme parole. Possedendo ora mezzo fare elezioni, niuna opposizione appare possibile, niuna nuova formazione. Puoi dunque condurre trattative con grande vigore. La soluzione che mi hai prospettata sarebbe accolta bene.

Anche dalmati e fiumani desiderano soprattutto avere la sicurezza. Ho notificato agli inglesi che noi non possiamo sostituire le truppe che essi ritirano dalla Georgia. Ho letto con profondo compiacimento i tuoi telegrammi del 15 e del 16 corrente1.

Egli spera abboccarsi prima con Lansing atteso a New York sabato. Gli ho esposto con tutta franchezza, limitata appena dalle necessarie riserve, il corso dei negoziati di Parigi relativi alle nostre questioni. Dopo non aveva saputo altro essendosi limitate le informazioni da Parigi agli incidenti italo-francesi a Fiume.

Ed io lo credo. Ho toccato anche con Polk della nostra situazione in Asia Minore e gli ho smentito recisamente le informazioni e le insinuazioni di fonte greca che mi risulta affluiscono al Dipartimento di Stato. Gli ho detto che Venizelos ritenendosi ormai immune dalla posizione privilegiata fattagli a Parigi cerca di coprire con menzogne a nostro danno gli abusi e le violenze delle truppe greche e la situazione precaria fatta loro dai turchi.

Stimo segnalare a V. Qualunque informazione di V. Allo stato delle cose non posso non convenire con quanto V. Il Ministero degli Esteri sapeva che noi non avremmo mai potuto domandare alla Francia la cessione di Gibuti. Sulla questione dei mandati, al mio arrivo a Parigi ho trovato la situazione definitivamente compromessa.

Nella seduta del 7 maggio u. Orlando non aveva replicato. Sonnino poi non aveva sollevato alcuna obbiezione. Discussione disegno legge riforma elettorale procede piuttosto monotona con oratori quasi tutti contrari. Non penso affatto accettare emendamento Peano. Ferrovieri, postali, bancari non parteciperanno e avremo solo qualche incidente in Liguria.

Mi congratulo del tuo successo nella Conferenza. La situazione ministeriale essendo solidissima puoi ora affrontare meglio soluzione problema adriatico. Ho destinato Cagni a Spezia, duca Aosta ispettore generale Fanteria. Ho veduto principali agitatori adriatici e tutti si rendono conto situazione. Governo per considerazione di ordine diverso ha rinunziato in modo definitivo al progettato invio di truppe nel Caucaso in sostituzione di quelle britanniche. I greci si arresteranno dove sono, ma a sud si ritireranno sulla riva destra del Meandro restando le truppe italiane sulla sinistra.

Questa ultima proposta fatta da Balfour dette luogo ad un vivace incidente con Clemenceau il quale disse che Allenby faceva una propaganda anti-francese e che egli ne aveva le prove. Quindi Clemenceau lesse una lettera di Sheikh-ul-Islam enunciante i massacri delle truppe greche e propose una inchiesta interalleata.

Io aderii subito. Balfour e White chiesero rinvio della deliberazione al pomeriggio. Clemenceau ha vivamente rimproverato a Venizelos i massacri compiuti dalle truppe greche. Conferenza ha preso atto della mia riserva. Seconda deliberazione: La linea di divisione fra le due occupazioni greca ed italiana in Asia Minore comincia dalla foce del K. I due Governi si impegnano a non passare la linea qui sopra stabilita.

Questa occupazione del resto non ha che un carattere provvisorio rispondente allo stato di fatto attuale, la deliberazione sul regime definitivo di queste regioni essendo riservata alla Conferenza. Per Comando Anatolia Nel riservarmi far conoscere limite occupazione provvisoria ad est Aidin ed avvertendo che V.

Prego segnare ricevuta ed assicurare adempimento. Anche oggi continuata discussione di riforma elettorale con tendenza oratori meno contraria. Solo fatto interessante discorso contrario Nasi che fece sua riapparizione. Ma in complesso situazione non mi preoccupa. Acquistare dunque solamente Somaliland britannico significa spostare pericolosamente la base della nostra situazione politica in Somalia senza aggiungere nessun valore ai nostri possessi.

Ebbi ieri altro lungo colloquio col sig. Phillips che funge in questi giorni da segretario di Stato e che conta fra gli intimi di Wilson. Manifestando infatti a questo proposito la delicatezza della situazione creata a V. Gli ho chiesto se gli avvenimenti posteriori alla sua partenza da Parigi non avessero per caso indotto Wilson a opporre quella resistenza cui non erano state al pari estranee del tutto considerazioni personali oggi fortunatamente inesistenti.

Phillips mi ha risposto che non sapeva Wilson si fosse qui mai dopo suo ritorno in nessun modo manifestato rispetto questione italiana. Ieri stesso ho avuto un colloquio col sig. Da questo mutismo suscettibile di interpretazioni diverse potremmo essere tratti in errore.

A tale riguardo informo che situazione Albania molto delicata nei riflessi politici alleati e quindi sottometto a V. III, D. La lettera di Pichon risulta essere del 18 e non del 19 aprile. Tu ben conosci le nostre condizioni finanziarie e sai pertanto che su questa via non possiamo procedere se non vogliamo giungere al fallimento.

Con telegramma del 17 dicembre S. Sonnino dette le seguenti direttive: «Occupazione Albania venne riservata Italia salvo Scutari ove ammettemmo occupazione internazionale. Il 12 giugno c. Il giorno 21, da un piccolo posto serbo presso Klenje fu sparato un colpo di fucile; subito dopo i piccoli posti serbi aprirono il fuoco anche con mitragliatrici. Il giorno 24 si svolse da parte serba un regolare attacco contro le nostre truppe.

Mentre da tergo bande assoldate dai serbi sparavano contro le nostre truppe, sul fronte, circa gendarmi serbi attaccavano la nostra linea. Da parte nostra un solo ferito. Informazioni pervenute in questi giorni danno che forze serbe sono in continuo aumento sulla linea del Drin.

Ha infine messo in raffronto col nostro atteggiamento quello della Delegazione francese e inglese le quali sarebbero favorevoli alla restituzione alla Romania di tutta la Dobrugia. Se tale opinione non fosse esatta sarebbe assai utile ne fossi informato telegraficamente. Alla Camera e al Senato tutte opposizioni sono completamente scomparse.

Ho fatto anche entrare nel Paese la convinzione che politica estera deve essere sincera realistica e tutti sono preparati ogni avvenimento. Ammiraglio Millo che ho fatto venire a Roma e con cui ho lungamente conferito di ritorno a Zara mi telegrafa quanto segue:. Parigi, 21 luglio , ore 24 perv. Ho informato Comitato Supremo dei passi da me fatti presso Venizelos in nome della Conferenza.

Osteggiano questo progetto inglesi francesi e giapponesi i quali appoggiano decisamente la tesi greca. In vista di questa decisione Clemenceau ha espresso il parere che sarebbe stato inutile invio Commissione di controllo di cui mio telegramma precedente1. Balfour ha subito appoggiato la tesi greca dichiarando che non sarebbe stato equo negare ai greci lo stesso trattamento adottato a Fiume dove italiani e francesi sono attualmente nella Commissione in seno alla quale sono giudici e parte in causa ad un tempo.

Che sarebbe stato soltanto giusto mettere i greci in condizione di produrre tutte le prove utili alla loro difesa che la Conferenza avrebbe chiesto poi vagliato come unico giudice. Balfour ha detto che essi non intendono allontanarsi per non abbandonare il ricco materiale bellico ivi trovato e che considerano bottino di guerra.

La Conferenza ha deciso che si dia ordine ai serbi di evacuare completamente Klagenfurt che si incarichi la Commissione interalleata locale di prendere in consegna tutto il materiale bellico. Salata mi ha riferito i colloqui avuti a Parigi con te sulle varie soluzioni prospettate per la questione adriatica.

Per ottenere una frontiera a noi vantaggiosa noi forse potremmo ammettere la neutralizzazione di quella parte della costa istriana che ci viene contestata. Dal punto di vista strategico occorre ottenere la neutralizzazione totale della costa ed il possesso di alcune isole, come pure il porto di Valona. A Cherso come a Lussin tutte le amministrazioni comunali furono sempre e sono tuttora in mano degli italiani.

Esenzione degli abitanti da obbligo militare. Pietro - Fiume p. Con mio telegramma del 19 corrente1 in risposta alla lettera di V. Ma nella ipotesi che ci possiamo trovare di fronte al fatto compiuto, devo pregare S. A questo fine bisognerebbe chiedere:. Concludendo, V. Quindi, ove la E. Mio telegramma Gabinetto n. Comitato centrale territoriale riunitosi per decidere frontiere bulgare non ha raggiunto accordo per Dobrugia e Tracia.

Altre Delegazioni compresa italiana ritengono doversi limitare a interrogare Romania in proposito. Giappone ha aderito parere franco-inglese. Con Lansing e White, e poi, partito Lansing, con White solo, io avevo avviato le trattative su queste basi. Questi territori erano stati attribuiti agli slavi. Lansing e White avevano considerato queste proposte con simpatia e, senza trasmetterne a Wilson i dettagli, gli avevano telegrafato che erano rimasti molto favorevolmente impressionati dalle mie vedute larghe e dalle mie disposizioni concilianti, e che quindi ritenevano che le trattative potessero essere utilmente riprese.

Our position has remained exactly the same throughout all the discussions, because, though we have the most cordial good-will towards Italy and the most sincere desire to meet her wishes in every possible way, we do not feel at liberty to depart in respect of the territory, from the principles which have been followed throughout all the other settlements in which we have taken part». Ieri quando entrai alla Camera, deputati di tutti i partiti mi fecero una grande ovazione come attestazione piena fiducia dopo sciopero generale.

Anche le tribune si unirono agli applausi. Mi ha fatto grandi elogi del generale Piccione e mi ha detto che i noti spiacevoli malintesi ebbero carattere strettamente locale. Ha anche accentuato che intende mantenere buoni rapporti con la Germania. Ho risposto che noi eravamo pronti a trattare ed a concedere tutte le facilitazioni possibili.

Curzon, a differenza predecessore, stabilito ricevimento ebdomadario. Andai oggi fargli visita di cortesia. Sul progresso lavori della Conferenza, Sua Signoria si espresse in termini vaghi con intonazione che non parevami soverchiamente ottimistica. Circa Asia Minore disse Consiglio Supremo in vista gravi conseguenze derivate da occupazioni greca ed italiana aveva invitato rappresentanti due Paesi intendersi per linea demarcazione rispettiva occupazione.

Ho osservato supponevo proposta della demarcazione deve essere originata da V. Passando ad altro argomento, Curzon mi ha chiesto se ero in grado di confermargli in modo definitivo decisione R. Governo di rinunziare alla ventilata spedizione nel Caspio e Caucaso. Ha aggiunto che, considerando come certa siffatta rinunzia Governo britannico, cui sta a cuore affrettare ritiro proprie forze di terra o di mare intende consegnare a Denikin flottiglia inglese nel Caspio.

Ho risposto nessuna comunicazione ufficiale aver io ricevuto delle suaccennate decisioni del R. Governo, non essere quindi in grado di dirgli cosa alcuna al riguardo2. Avrei subito pregato V. Governo dopo matura considerazione, avrebbe riconosciuto che non tornava assolutamente conto di imbarcarsi in quella precaria avventura. Questo vale anche per il Giubaland quando sia staccato dal programma complessivo. Il telegramma fu ritrasmesso da De Martino con T. Wilson avrebbe affermato vantaggio di una qualche dichiarazione pubblica a favore Italia ripromettendosi cogliere prima occasione propizia.

Avrebbe promesso adoperarsi per agevolare concessione e trasporto materie prime. Page si propone sostenere pubblicamente causa italiana con conferenze e interviste. Clemenceau nel suo discorso ha accennato alla perdita di tempo nelle sedute Conferenza. Questa allusione colpisce gli inglesi e americani che prolungano le discussioni con lunghi discorsi e minute osservazioni spesso oziose e spesso al momento di concludere ne chiedono il rinvio.

Stringher arrivato ieri ha conferito oggi con banchieri americani. Ho telegrafato alla r. So che le clausole speciali proposte dalla nostra Delegazione sono in corso di esame nella Commissione delle clausole politiche europee.

Ho conferito con Tittoni. Punto pregiudiziale: lasciare aperta e impregiudicata la questione coloniale con Francia. Secondo punto: accettare o chiedere territori inutili e onerosi, Borcu e Tibesti sono stati offerti da Francia in modo generico e Italia ha solo precisato aggiungendo Ennedi. Si dovrebbe anche determinare regolamento degli interessi italo-franco-inglesi in Etiopia con delimitazione precisa rispettive sfere influenza economica secondo programma Ostini, sostituendo con nuovo accordo positivo quello negativo a tre del Allo stato attuale delle cose tale programma a me sembra organico e possibile.

Tittoni desidera che io stesso ne parli col ministro Simon ma gradirei conoscere tuo pensiero. Nel telegramma cui rispondo si cita il Giubaland; penso che si sia voluto alludere a Somaliland ma desidererei chiarimenti. Potendo vedere Phillips soltanto domani mattina gli ho diretto oggi comunicazione scritta affermando che, contro ogni diversa voce, allo stato attuale delle cose punto di vista italiano si mantiene identico a quello americano.

Questo a proposito notizie che Venizelos aveva interpellato Wilson al riguardo. Washington, 24 luglio , part. Phillips si compiaceva stamane nel dirmi che Lansing col quale aveva avuto un primo colloquio si era espresso nei riguardi di V. Egli sa che i rapporti fra V. Phillips desumeva da questo un promettente affiatamento a Parigi dal quale egli contava trarre partito per agevolare conciliazione a Washington. Mi ha detto inoltre avere gran fiducia nei prossimi contatti di V.

Di questa confidenza di Phillips che mi permette segnalare a V. Concordo pienamente nelle tue parole a Tardieu circa eventuale domanda di applicazione del Trattato di Londra. Sarebbe credo pericoloso tuo allontanamento dalla Conferenza dove niuno potrebbe efficacemente sostituirti ma credo che tuo incontro con Lloyd George non possa che portare utili risultati.

Forse breve sospensione lavori tre quattro giorni per causa estranea potrebbe conciliare le due cose. Al punto quattro mi pare si potrebbe aggiungere la profferta di neutralizzare anche la nostra costa orientale istriana e le isole di Cherso e Lussin che passerebbero a noi.

Stettinius e il rappresentante del gruppo Morgan ci hanno quindi dichiarato che le note trattative devono considerarsi sospese. Essi prevedono che potranno riprendere soltanto fra alcune settimane. Verranno con me oltre Capel Cure anche Pogliani e Giuffrida. Occorrerebbe stampa italiana non parlasse mie trattative. Ad ogni modo questi ritardi sono per noi assai dannosi. Sono molto lieto di quanto mi telegrafi a riguardo dei tuoi colloqui con Venizelos1. Lansing mi ha confermato stamane il suo pieno affiatamento con V.

Mi ha detto di avere scartato presso V. Oggi ho incontrato lord Milner. Ha risposto ritenere anche lui colloquio assai desiderabile. Sinceramente rallegrandomi per positivo successo da V. Giornali hanno riprodotto notizie circa prossima sua visita. Ho letto con profonda attenzione e con animo vivamente preoccupato la tua lettera del 22 corrente1. Innanzi tutto approvo incondizionatamente il tuo progetto di recarti a Londra appena avrai avuto un esauriente colloquio con Clemenceau. Oggi col nuovo cerimoniale adottato per ricevimento ambasciatori ho presentato a S.

Re Alberto rispondendo alle mie parole ha manifestato tutta la sua gratitudine per onore che Italia tributa al Belgio e ha voluto ancora esprimere sua ammirazione per parte decisiva presa da nostro esercito vittorioso alleato. Nella trasformazione in ambasciata della r. Ricevo telegramma n. Nella mia corrispondenza, dalla lettera fondamentale del 3 corrente2 al mio telegramma del 24 corrente3, ho esposto a V. Ma il telegramma a cui rispondo mi obbliga a ricapitolare chiaramente i miei argomenti.

Crespi nettamente rifiutati. Non io certo posso volere creare imbarazzi a V. Come V. Nel telegramma a cui rispondo1 si accenna a vantaggi che rinunziando potremmo avere da Francia e Inghilterra in Angola e in Etiopia. Siamo quindi in sede di concessioni economiche certo molto importanti e non di compensi territoriali. Per Etiopia ho dimostrato a V. Con altra mia lettera che spedisco oggi9 espongo a V.

Ostini vorrebbe che fosse. Ostini che sono tuttavia importanti per i dati tecnici che contengono, ma di cui bisogna tener conto con prudenza. Sono sicuro che V. Con precedente telegramma n. Anche in ultima seduta Comitato centrale abbiamo fatto opposizione a proposta americana di assegnare alla Bulgaria zona meridionale Dobrugia.

Atteggiamento italiano fu quindi sempre inspirato a sentimenti amichevoli per Romania e a favorire spirito di conciliazione utile ad essa ed a Bulgaria. Le clausole speciali per regolare rapporti ed interessi nuove provincie con nuovi Stati sono in esame presso Commissione clausole politiche che ne ha approvato la massima parte.

Trattative accordo si inizieranno subito e spero che diano buoni risultati per preventive approvazioni delle clausole da parte grandi potenze per reciproco interesse degli Stati alla loro applicazione. Sono vivamente impressionato notizie di Fiume. Confido nel suo patriottismo e nella sua energia. Ministro Rossi mi comunica sue apprensioni in ordine alla cessione che la Francia vorrebbe fare di Tibesti e di altre zone di deserto dopo il rifiuto di Gibuti1.

Divido [sic] le sue apprensioni e credo che meglio avere nulla che simile concessione. Governo per considerazioni di ordine diverso ha rinunziato in modo definitivo al progettato invio di truppe nel Caucaso in sostituzione di quelle britanniche. Avantieri Lloyd George che ad un pranzo a Corte sedeva accanto a mia moglie, le disse avere ricevuto da V. Aggiunse avere vivissima simpatia e profonda stima per V. Egli segue con grande interesse azione provvida ed efficace di V.

Di tutto cuore auguro successo coroni nobili suoi sforzi pel maggior bene nostra diletta Italia. Suolo roccioso, clima sahariano. Le discussioni che ebbero luogo nel circa quelle regioni rispondevano esclusivamente al concetto coloniale politico in quel tempo predominante. Offerta: Desistenza dal nostro claim su Gibuti. Desistenza dal claim sul Borku, Tibesti, Ennedi i francesi ce ne offrirono una minima parte. Richiesta: Rettifica Gadames precisandone lo scarso valore.

Regolamento della questione abissina sulla base di zone di lavoro conforme la lettera al ministro Pichon del 16 luglio corrente. Disinteressamento della Francia dalle sue concessioni nel Mossamedes accompagnandolo da opportuno concorde negoziato col Portogallo.

Offerta: Regolamento della questione dello Tsana su base territoriale e non solamente idraulica. Desistenza dal claim sul Somaliland, anche parziale. Richiesta: Appoggio diplomatico nel negoziato con la Francia. Rettifica confine Cirenaica Giarabub , Giubaland senza Mojale. Disinteressamento dalle sue concessioni nel Benguela o compartecipazione in esse. Compartecipazione nella Compagnia di Mozambico.

Comitato Tracia mostrasi vivamente impressionato in seguito notizia giuntagli oggi secondo cui V. In base alle istruzioni suo telegramma , ho insistito constarmi che Italia sostiene mantenimento Trattato del Gradirei tuttavia conoscere se sia il caso di dare formale smentita alla notizia suddetta2. Con detti accordi, di cui trasmetto testo per corriere, Italia si impegna ad appoggiare rivendicazioni Grecia nelle regioni albanesi di Argirocastro e Coriza in Tracia ed in Asia Minore limitatamente al sangiaccato di Smirne e Sarukhan ed i territori posti a nord-est e compresi nel memoriale greco 30 dicembre Dal possesso italiano di Valona fino al Capo Stilos specificando le condizioni principali.

Sono contemplate garanzie per le popolazioni albanesi che passeranno alla Grecia, per gli ortodossi, che saranno sotto amministrazione italiana in Asia e Albania. Infatti io cedo solo quello che la Conferenza non mi avrebbe mai dato, come risulta dalle recenti indagini da me fatte. La zona ceduta a noi in Asia Minore […]2 la vallata del Meandro avrebbe grande importanza commerciale ed agricola3.

Intesa con Grecia. Sono malauguratamente in letto con un poco di tosse dovuta al freddo straordinario di questi giorni ed ho dovuto oggi farmi sostituire alla Conferenza da Scialoja. Ricevuta tua lettera1. Intanto Quartieri ha iniziato conversazione a Londra con Steed e Jugo che stasera giungeranno qui per continuarla. Per Dalmazia sono tenacissimi ed escludono assolutamente Cattaro. Si tratta anche per neutralizzazione costa dalmata e per nostra promessa di indifferenza per questione Montenegro dietro promessa Serbia appoggiare nostro mandato in Albania.

White mi ha ripetutamente assicurato appoggio americani per questa ed altre concessioni economiche. Per consoli. Per Sezione Marina. Prego richiedere a capo Stato Maggiore che dette istruzioni siano telegrafate a tutte le r. Polk avrebbe istruzioni precise in tal senso con mandato di addivenire ad un accordo. Donde il suo invio a Parigi colla lusinga di una posizione preminente e di un mandato di ampia fiducia.

Nous nous proposons de traiter ces que-stions rapidement dans une autre communication. Encore une fois, elle ne peut faire les deux. Nous sommes certains que V. La note remise le 7 juillet par S. Con dispaccio n. Bratianu ha appreso con grande compiacimento dichiarazioni di V. Credo che tale ostacolo sia per adesso insormontabile e che chi volesse ora persuadere Romania alla cessione volontaria non vi riuscirebbe, ma susciterebbe dannose diffidenze e malcontenti se non anche inimicizie.

A tale riguardo mi sono lamentato con lui che la censura non impedisca pubblicazione nella stampa rumena delle voci correnti sui nostri pretesi aiuti agli ungheresi in armi e munizioni mio telegramma Gab. Mi congratulo per accordo con Venizelos. Questione coloniale fu, come sai, da me trovata irrimediabilmente compromessa al mio arrivo Parigi.

Tuttavia fu la prima che ripresi in attento esame, formulando programma che potesse almeno parzialmente soddisfare nostri desideri, compatibilmente con infelice compilazione articolo 13 Patto di Londra. In questi giorni ho di nuovo lungamente esaminato questione con Theodoli e De Martino.

Catastini, funzionario Ministero Colonie, qui in missione, che ho fatto ieri espressamente partire per Roma. Perdurando mia indisposizione anche oggi mi ha sostituito Scialoja alla seduta del Consiglio Supremo. Sono state trattate seguenti questioni:. Da parte nostra abbiamo dichiarato che in caso di ripartizione intendiamo ricevere la quota che ci spetta. Clemenceau ha risposto che trova fondata la nostra richiesta a condizione che anche la flotta austro-ungarica sia conglobata nel conto comune del naviglio bellico da ripartirsi in congrue proporzioni fra gli Alleati.

Ti ringrazio tue comunicazioni1 e credo che accordi con Venizelos rappresentano un grande beneficio. Telegrafo a Polk che conobbi in America, il benvenuto. Commissione parlamentare che esamina Trattato di pace con la Germania ha ventiquattro membri presieduta da Luzzatti. Ne fanno parte tre socialisti Modigliani, Turati, Casalini. Insomma aria di fronda. Luzzatti desidera essere assistito da qualche funzionario degli Esteri che conosca perfettamente il Trattato per aver partecipato ai lavori della nostra Delegazione.

Vuoi mandargli tu qualcuno? Alcuni commissari fra cui Stoppato vorrebbero fare approvare alla Camera un ordine del giorno contrario al processo. Vorrebbe conoscere se ci sono e se fosse lecito consultarli, i verbali delle conferenze ufficiali, o avere almeno da qualche ministro o delegato del Governo notizie e commenti su non poche disposizioni non chiare. Si sa anche che il Governo italiano fece delle riserve su queste modificazioni avvenute senza il suo consenso.

Queste riserve quale valore hanno? Le domande che la Commissione vorrebbe rivolgere al Governo hanno questo carattere e il meglio sarebbe mettere a fianco del presidente on. Luzzatti uno che avesse seguito a fondo tutte le negoziazioni e sapesse rispondere a tutti questi e ad altri punti2. Timeo Danaos…». Tale proposta appoggiata da noi sarebbe stata a suo avviso presa in considerazione seriamente a Parigi.

Informo V. Sarei grato a V. Questa mi pare la sola risposta possibile. Come procedura, la Commissione potrebbe trasmettere a te i quesiti. Io manderei a te le risposte e tu dopo averle bene esaminate le comunicheresti alla Commissione stessa. VII, pp. Parigi, 31 luglio , ore 23,25 perv. White e Polk si sono vivamente congratulati meco per il tuo discorso che hanno segnalato al Presidente.

Da qualche tempo circolano voci riservate secondo cui nel caso Conferenza della pace affidasse mandato Albania ad Italia sarebbe tentata insurrezione in tutta Albania contro nostre truppe. Notizia mi viene riservatamente confermata dai padri Gesuiti. Ho dato comunicazione di quanto precede a Valona. Non voglion diventare una colonia, nemmeno a Valona. Alla Grecia meglio varrebbe fare altre concessioni altrove. Nel colloquio che V. Antoni, il quale mi ha portato le istruzioni del Consiglio stesso in merito alla linea di condotta politica da tenersi innanzi la Delegazione italiana per la pace, V.

Nel prendere commiato da V. Avendogli detto V. Aggiunse pure qualche altra osservazione di indole personale, che mi riservo riferirle verbalmente. Quelle dichiarazioni furono poi seguite da una visita a Roma, donde Lloyd George come V. Ad una mia interrogazione sulla situazione interna inglese, rispose purtroppo prospettava per il momento non essere soddisfacente. Il Re la Regina ed il principe di Galles lo colmarono di cortesie.

Il Re cui partecipai prossimo arrivo di V. Domani sera sabato alle 21 Commissione per Trattato di Pace con la Germania mi ha invitato a intervenire e fornire spiegazioni. Auguro vivamente che tu possa far trionfare questa proposta. Membri Delegazione rumena sanno tuttavia molto bene che tali insinuazioni sono infondate e che Italia ha seguitato costantemente, sebbene con poca fortuna, ad appoggiare, sia nelle Commissioni, sia nel Consiglio Supremo della Conferenza, il programma massimo delle rivendicazioni della Romania.

Basti ricordare progetto italiano per congiungimento diretto fra Polonia e Romania attraverso ferrovia Iablonitza, opposizione italiana alla cessione di Versecz ai serbi, difesa interessi rumeni in Bessarabia seriamente minacciati tuttora da qualcuna delle altre Delegazioni. Come Sforza ti ha telegrafato ierisera1 dalle 21 alle 23 riunione Commissione parlamentare Trattato Germania.

Sono intervenuto con Sforza e Ferraris. Molte domande molti quesiti tendenza ostile. Ho dichiarato: 1 che bisogna che Trattato sia approvato altrimenti ne verrebbe a noi grande danno; 2 che deve essere approvato subito. Esiste vera tendenza fare processo condotta Ministero e delegati precedenti.

Per il seguito della questione vedi D. Ho appreso con compiacimento risultato passi di V. Qual valore hanno queste modifiche? Prego risposta telegrafica1 per mostrar deferenza alla Commissione dalla quale spero non difficile ottenere una rapida favorevole relazione. Forse sarebbe opportuna una tua aperta e leale dichiarazione in proposito in seno al Consiglio dei Cinque.

Ha aggiunto che Governo serbo aveva chiesto ulteriori schiarimenti alla sua Delegazione per la Pace a Parigi e che spera si possa addivenire ad un modus vivendi. Crisi serba ha interrotto trattative con jugoslavi. Quattro delegati indicati da ciascuno di noi proporranno soluzione problemi. Attiro attenzione V. Tattica serba del traccheggiare appare chiara anche da una nota verbale di questa legazione di cui invio copia per posta3.

Ed allora valeva meglio non sollevarla. Credo invece opportuno dimostrare una certa correntezza in quanto riguarda i noti fatti dei primi di luglio. Due navi da guerra sono arrivate con poche truppe da sbarco, una francese, il «Condorcet» e una americana, il «Pittsburg» ma nessuna truppa venne sbarcata.

Escludo che questo arrivo possa avere il carattere di una pressione verso di noi e suppongo che in buona fede gli americani possano avere immaginato, dietro a sobillazioni jugoslave, che la presenza delle nostre truppe a Fiume non garantisce la sicurezza e la vita della popolazione civile e vi volessero provvedere per conto loro.

Data lettura delle deposizioni inserite nel processo verbale ai due interessati, e entrambi se ne dimostrarono insoddisfatti e richiesero numerose rettifiche che furono fatte. Dopo di lui furono escussi alcuni dei principali notabili italiani di Fiume. Il dr. Le stesse cose con altri particolari disse il dr. De Vio. Entrambi esclusero che il generale Grazioli appoggiasse il Consiglio Nazionale. Gli altri testimoni italiani da me interrogati deposero:. Vittorio Emanuele III. Aggiungono che detto Consiglio ha speso dei milioni a fare della propaganda anticroata.

Uno di questi testimoni legge un discorso tenuto in pubblico dal generale Grazioli, che questo, interpellato da me in seguito, mi rimette e che io allego. Il medesimo parla di una conferenza tenuta da Mussolini al Teatro Verdi di qui e che lo stesso generale non ha impedito. In seguito a questa deposizione il generale inglese di sua iniziativa fece ricercare il resoconto di questa conferenza, lo fece tradurre in inglese e ne fece dare lettura alla Commissione il giorno dopo.

Allora si fece da noi osservare che esso era stato redatto dalla missione inglese alla quale sola si debbono attribuire gli apprezzamenti che ne formano la conclusione. I notabili croati si lagnarono anche molto della costituzione del battaglione fiumano con ufficiali italiani.

Contestai questa asserzione dicendo che si tratta di fiumani che fecero la guerra con noi come volontari e che non sono smobilizzati ancora. Lo ammisero, ma uno di essi fece questa curiosa osservazione. Questa mia uscita sembrami aver fatto una certa impressione e chiuse ogni discussione di una possibile guerra.

Oltre i tre quesiti di cui le ha telegrafato presidente del Consiglio1 la Commissione chiede risposta e chiarimenti ai punti seguenti:. Gli impegni internazionali come i trattati di arbitrato e le intese regionali come la dottrina di Monroe non sono incompatibili con alcuna delle disposizioni del presente atto. Romeni hanno ore 16 presentato Governo Budapest condizioni armistizio ultra gravissime, equivalenti a spogliazione Paese, intimando risposta per ore Ho dato colonnello Romanelli istruzioni avvertire essere parere Missione militare italiana che Budapest debba soltanto uniformarsi recente nota Parigi prescrivente che Ungheria debba rispettare armistizio novembre Tale impressione mi viene confermata da fonti autorevoli.

Reputo pertanto che sarebbe oltremodo opportuna una tua leale e franca spiegazione con Polk. Quanto alle riserve cui V. Crespi nella seduta della Conferenza del 6 maggio scorso in cui fu data comunicazione alle potenze minori dello schema di Trattato con la Germania. E per notizia di V. Ad ogni modo le trascrivo qui appresso:. Ho ristabilito la piena armonia con Clemenceau ed ottenuto il suo appoggio in tutte le questioni che ci interessano.

Sono in buonissimi rapporti con Balfour. Theodoli dichiara che non viene a conferire come sottosegretario di Stato per le Colonie ma come mandatario di fiducia di S. Si rimette alla nota verbale di Tittoni a Pichon 16 luglio , ma con due aggiunte.

Theodoli prega di far intervenire il comm. Si limita a dire che non si felicita con i redattori del testo. Simon riconosce che la nota presente, pure essendo cosa tutto affatto diversa dalla nota Tittoni-Pichon del 16 luglio u.

Quanto alla regolamentazione delle questioni relative agli interessi italiani in Tunisia, Simon dice che bisogna rivolgersi al Ministero degli Esteri per ragioni di competenza. Questi territori non hanno valore intrinseco, almeno per quanto ora il Governo francese ne sappia. Non sa se noi abbiamo informazioni diverse. Il Tibesti ecc. Io vi confesso che non so rendermi conto della ragione per cui voi ci chiedete quei Paesi: ma non voglio entrare nelle vostre vedute.

Vi dichiaro solo che io mi dovrei opporre recisamente ad una cessione che portasse a minacciare la esistenza dei nostri possedimenti sahariani. Ma, diciamocelo francamente: lo potrete? E quando credete di poterlo fare? Non parliamo di Gibuti. Ne avremmo potuto parlare con ben altri argomenti nel Ora ripeto, non ne parliamo. Io credo che dobbiate essere compensati con una maggiore soddisfazione in Asia Minore». Stamane ha avuto luogo prima riunione della Sottocommissione la quale per incarico di Polk, Balfour, Clemenceau e mio studia una soluzione della questione adriatica.

Nella Commissione dei nuovi stati fu discusso il progetto di Trattato con la Jugoslavia nella parte relativa alla protezione delle minoranze. Fu obbiettato dalle altre delegazioni non essere consigliabile introdurre nel Trattato con Jugoslavia clausole differenti da quelle adottate nel trattati con gli altri Stati nuovi. Possiamo oppur no consentire a dichiarare in sede di Commissione con menzione a processo verbale la nostra spontanea intenzione di applicare garanzie analoghe agli slavi in Italia?

Salata, al corrente della questione. Dissi allora che mi risultava che il Foreign Office si interessava per eliminare le ragioni di dissidio tra noi ed i serbi [in] quella regione, al che sir Charles Desgratz rispose di non aver avuto dal suo Governo alcuna comunicazione al riguardo. Forse converrebbe nella tua proposta di dare Rodosto ai bulgari. Reputo deplorevole che la nostra Delegazione non abbia sollevato la questione alcuni mesi or sono quando si stipulavano i Trattati colla Polonia e colla Cecoslovacchia.

Ad ogni modo se la questione dovesse esser sollevata nuovamente per opera di uno dei membri della Commissione credo che un nostro assoluto rifiuto a fare qualsiasi dichiarazione verbale possa produrre cattiva impressione. Oggi ho avuto due lunghe conferenze con Polk e Tardieu. Con Polk ho parlato prima della questione finanziaria. Gli ho svolto le mie considerazioni del telegramma che mi hai diretto al riguardo.

Clemenceau, volendo prima avere con me una lunga conversazione, mi ha dato appuntamento per domani mattina alle undici1. Ho sempre avuto cura mettere in risalto con il re Ferdinando, con gli uomini politici e coi giornalisti opera della nostra Delegazione a vantaggio Romania e mi […]1 in avvenire anche dei nuovi ragguagli fornitimi da V.

Nomina di V. Ho avuto stamane lunga conversazione con Clemenceau. Ha trovato in Balfour piena adesione. Invece Polk pur riconoscendo e lodando i miei sforzi per una soluzione conciliativa gli ha risposto che temeva che Wilson sarebbe restio a qualsiasi concessione. Noi faremo opera saggia e giusta se agiremo decisamente in tal senso.

Ti ringrazio per il tuo pronto interessamento per quanto riguarda le trattative finanziarie italo-americane. In materia albanese le questioni in esame sono le seguenti: frontiere, Valona, assetto amministrativo, regime di Scutari, occupazione serba. Per le frontiere settentrionali hanno attualmente luogo conversazioni con Francia ed Inghilterra e sosteniamo il confine di Londra Circa Valona ritengo doversi mantenere nostro diretto dominio sul campo trincerato con limite al fiume Voiussa fino a Tepelene e ai monti del Kurvelesh.

Recentemente sono riuscito ad interessare il Governo inglese il quale ha fatto passi presso la Delegazione serba in Parigi nel senso da noi desiderato. La Francia ritenne invece doversi ripristinare il regime internazionale esistente prima della guerra. Contro tale arbitrio vennero fatte rimostranze mantenendo punto di vista non esistere analogia fra circostanze passate conseguenti da guerre balcaniche e quelle presenti per le quali sarebbe sistemazione regolare semplice guarnigione interalleata senza ingerenza diretta nelle faccende amministrative e politiche locali.

Il colonnello Lodi potrebbe continuare ad essere tramite ufficioso fra Governo albanese e Governo italiano non che col Comando Militare fino a che duri presente situazione. Intonazione generale a noi ostile specialmente per parte britannica. Spero indurre modificare condizioni proposte e dichiarai che se mantenute non firmerei». Ricci Busatti e comm. Salata nello scorso luglio, pei motivi che, prego comm. Salata stesso di esporre a V.

Tutti i delegati, compresi quelli italiani, essendosi associati, rimane inteso che la proposta sopra accennata era ritirata. In una conversazione che ho avuto stamani con lui il sig. Avendo io osservato che si trattava poi di farlo accettare agli americani, il sig. Pichon, ha le mani legate dal presidente.

Mi disse poi che il sig. Infine il sig. Non basta il platonico consenso di Balfour; una iniziativa di Lloyd George che nei momenti decisivi sa dimostrare slancio ed energia sarebbe a parer mio oltremodo utile. Oggi ho fatto visita principe principessa Napoleone. Poi ho visitato cardinal Mercier il quale mi ha parlato dei rapporti fra Italia e Vaticano chiedendo se era possibile fossero regolati da Conferenza pace.

Riparto stasera per Parigi1. Questa la situazione che V. Ho presentato a V. Confido che la energica azione di V. Per la Tunisia, a complemento delle richieste contenute nella nota di V. De Martino e il sig. Norton de Mattos, e comunicato dalla regia delegazione con lettera 28 maggio u. Governo di Bucarest esige […]2 che quello di Budapest riconosca nuove frontiere romene. Sforza mi telegrafa che Commissione Trattato Germania per iniziativa di Stoppato vuole biasimare articoli circa Kaiser.

Questa tesi ho sostenuto oggi francamente innanzi alla Conferenza. Non credo quindi opportuno che noi ci mettiamo in aperta opposizione coi nostri alleati. Linee generali della nostra politica consistono impedire accordi fra Ungheria e Jugoslavia e favorire possibilmente intesa romeno-magiara sulle basi seguenti:.

Lascio a V. Oggi Theodoli conferito con Simon circa questione coloniale. Simon dice aver parlato in proposito con Clemenceau e Pichon. Simon ha trovato giusta nostra proposta per Etiopia, restando ben chiaro che non si vuole smembramento di essa ma solamente svolgimento azione economica in Abissinia. Deve restare anche ben chiaro che trattazione debba svolgersi contemporaneamente tra Francia, Inghilterra e Italia.

Io ho esposto il programma che tu ben conosci e Clemenceau e Balfour hanno elogiato la chiarezza e la forza della mia argomentazione ed hanno raccomandato a Polk di volerla considerare benevolmente. Anche Balfour ha appoggiato. Polk non ha mosso obiezioni. Ha soltanto detto che gli occorreva considerare bene la cosa e sentire il pensiero di Wilson. Polk ha annuito a queste mie osservazioni.

Questa sera le mie domande pel triangolo di Assling e pel mandato in Albania non hanno sollevato discussioni di sorta. Clemenceau e Balfour hanno annuito. Per gli interessi economici italiani in Dalmazia e per le minoranze italiane ho chiesto garanzie. Clemenceau ha concluso dover dare a Polk e Wilson il tempo necessario per studiare e […] rispondere preferendo egli una risposta ritardata ma favorevole ad una risposta affrettata ma contraria.

Io ho telegrafato intanto al nostro ministro a Bucarest di interessare Bratianu. La questione del petrolio e nafta ha per noi capitale importanza volendo, specialmente nella nazione, sostituire il carbone. Ti prego riceverlo subito.

Tu vedrai se conviene accettare la sua combinazione finanziaria, integrandola o chiedere la nafta per conto dello Stato. Dopo che avrai parlato con Grassi ti prego telegrafarmi tue decisioni3. Clemenceau, che per la questione adriatica continua a mostrarsi ottimista per noi, spera che tra il 18 e 25 possa risolversi. Pertanto se la Conferenza si prorogasse il 25 senza che questione adriatica avesse fatto un passo, la posizione della Delegazione italiana diventerebbe difficilissima.

Schanzer ha avuto oggi conversazione con Polk. Specialmente per quanto riguarda Italia Polk dice che capitalisti americani temono che Italia possa avere una nuova guerra colla Jugoslavia o con Turchia per questione Asia Minore. Schanzer ha risposto che Italia non pensa a nuova guerra ed ha fatto presente urgenza bisogni italiani e pericoli che minaccerebbero nostro Paese se non si provvedesse regolare approvvigionamento. Spero che Polk entri nelle nostre direttive e che entri Wilson.

Si tratta di cose della massima importanza riguardanti questione adriatica giunta oramai al punto decisivo. Data attitudine americana, malgrado serbi non siano ancora risoluti, riterrei utile far riprendere conversazioni jugoslavi. Mi risulta confidenzialmente che questi lo desidererebbero. In un colloquio avuto con r. Sia sotto il rapporto politico che sotto il rapporto commerciale, industriale, ecc. Borghese aveva risposto di non aver «precisa conoscenza del pensiero del Governo» al riguardo, ma che «distacco della Croazia dalla Jugoslavia» avrebbe potuto facilitare la «sistemazione della questione adriatica».

Per la risposta di Nitti vedi D. Ritengo che trattative con banchieri americani potranno essere utilmente riprese soltanto quando saranno chiarite questioni politiche2. Credo utilissimo riprendere vigorosamente conversazioni con jugoslavi. Convengo inutile insistere ora per accordi con banchieri americani. Vedo vi furono osservazioni per Albona.

Wilson disse: «tutte le belle terre che guardano ad occidente e che sono ad ovest dello spartiacque saranno italiane». A parte dunque tutte considerazioni strategiche, storiche, morali che militano tutte per noi, rimane fatto essenziale per Wilson che le sue stesse dichiarazioni dovrebbero farci dare Albona. Sono molto contento dei reali progressi realizzati nei rapporti con Francia e Inghilterra e del contegno amichevole di Clemenceau.

Malauguratamente contegno Wilson non pare che muti e si rischia non riuscire. Nuovo Governo italiano sta dando prove grande fermezza e moderazione e dovrebbe avere appoggio maggiore anche da Stati Uniti. Sarebbe veramente assai grande fortuna avere decisione prima giorno 25 non solo per lavori parlamentari ma per ragioni ordine finanziario e negoziazioni per approvvigionamenti.

Se del resto sospenderai lavori giorno 25 non ho nessuna preoccupazione parlamentare. Ma anche questa discussione son sicuro mantenere e fare senza gravi inconvenienti. Non ti preoccupare del Parlamento. La nostra situazione ci permette ora affrontare ogni battaglia. Mi compiaccio tuo intervento al comitato segreto del Senato e giudico opportuno rinviare riforma. Tale caso il Trattato potrebbe essere presentato alla nostra Camera il 28 o poco dopo se dovesse attendersi per la stampa.

Nazionalisti tenteranno qualche violenza a Fiume ma io sto prendendo tutte precauzioni e credo eviteremo maggiori inconvenienti». Sono stato a colazione con Marconi e Polk col quale mi sono poi lungamente intrattenuto. Intanto, non era il caso di dilungarsi in una discussione, per oggi, ancora ipotetica.

Non replicai quindi. Meglio quindi varrebbe egli si contenti di regnare sul suo Hedjaz. Des mts, q:a f cu peni cmpofer. X De la PonBuation. RecueildeNoms, fi? A ffrki ltaliens. Dialogues familiers. Sopra la Lettere Famigliari, pag. Lettere tratte da diverfi migliori Autori tan- to antichi , che moderni per dar al novello Sigr.

Elegalanli Eleganti Digitized by Google Carpere mi noli nofira, ve? Les Voyellts, qui font a, e, i, o, u, expriment chacune un fon Jimple, quipeut fe : prelon- ger long terns fans varier te mouvement de la bouche :. Le NOM. Ouant aux Nombres, io amo, j'aime, eft duSin- gulier, noi amiamo, muz aimons , du Pluriel. Gli dans le mot negligenza, cam- me negligerne en Frang. Voyez la Panie lll. Sante, Sature , propizia , propizie, propice; Pota- les Subftant.

On les dijlingue par C Artide. Il y en a plufteurs, qui au plur. Iw E, eomme bella, belle, fanta, fan- te. Les feconds font du geme commun fans rie» cbanger de terminaifon, 6? Il faut remarquer, que les Francois dans leurs Comparatifs fe fervent de la particole que, fi? Ttieglio veftito d'un Cortigiano. Remar quez , quePon peut laijfer trh-Hen ces par. On dit more librocto, leprotto, vecchiotto, giovinotto, ragazzotto.

Et les autresen accio , ou accia pour Jtgnifier qaelque chofe de mauvais , f de meprifable, comma au Iteu de dire cattivo cappello vilain cbapeau cappellaccio cattivo libro mauvais livre ondit libraccio cattiva Sala vitame Salle Salaceli cattiva cafa. Pour Digitized by Google 8?

Il y a un autre pronom Perfon. Aux pronoms Perjon. Ilyaftx Pron. Mm , fi? On iit tuffi di me, di te 6fc. Ce font Ce,ou «f, citte Quello, equefta. On dira powtant quegK. Quegli , 6f queftr au fingul. Ce font qui? Exem- fks , Qtd vous a dit cela? On fe fertplus fouvent de che, que de quale fi? Doni Gen. Pour le Gen. Lo, la, li, ou "gli, le, le, la, les font auf- Jtdes Pro». Tout fans article aprii lui? Tout neutre on dit tutto , ou ogni cofa ; Tout mttre eboft, ognaltro,eit ognaltracofa.

Altri , au fingiti. Cesphrafes, par ex. On les appeUe Auxil. Io ho tu ai tu hai il a egli ha nous avons. Tofll Tmparfait. J'ai eu Io ho avuto tu as eu tu hai avuto Ci a Digilizedby fi il a m egli ha avuto no«. Pajji ptefaue Parfait. Aie Abbi tu tu' il sit abbia egli ayons abbiamo noi dyez abbiate Voi qu'Us ditta. Due f aie Ch'io abbia Nouvel, VII. Cette partkule fi, en Ital. Pour le Femn. Puffi flufaue Forfait. Sois tot Sii tu?

PaJJe Imparfait 1. Imparfait M. Je ne mettrai plus les Pronoms perfon. Ch' io ami tu ami egli ami ; amiamo amiate amino. Imparfait II. Amerei, am eretti amerebbe ameremmo amerelte amerebbero. Aimer Amare Pas. Pecco, pecchi, pecca, Pago , paghi, paga , pecchiamo, peccate , paghiamo,pagate, peccano. Tems inccrtain. Peccherei, Pecchercfti, Pagherei, pagbere- peccherebbe, pecche- iti , pagherebbe , remmo, peccherete, pagheremmo, pa- peccherebbero. Par ex. Credo tu crois credi ilcroit crede nous croyom crediamo vous croyez credete Us croient.

Credi creda egli crediamo noi credete voi credano eglino. Ch'io creda tu creda egli creda crediamo crediate credano. Imparfait I. Ch'io crederli tu credefli egli ere d effe credemmo crederle credettero. Que je cruffe tu crujjes U crcit nous cruffions vous crujjtez ils crujjent. Crederei crederefti crederebbe crederemmo crederefte crederebbero. Que f aie cru fife. Plufaui Parfait II, yauroiscru tfc. Avrei creduto Sic. Fu- Digitizsd by Google Futur. Croire Credere Pas.

L ayant cru. Tentano eglino. Je fentirois Sentirei tu fentirois fentirefti il fentiroit fentirebbe nous fentirions fentiremtno vous fentiriez fentirefte iis fentiroient. Plufqut Parfait IL fauroU fenti fife. Sentir pentire Paf. Smant , ou en fontani ayant finti. Sentendo , ou net fentire, in fentire, in fentendo , col fentire, avendo fentito.

Digitizedby Googli. Dans la premiere Con- jug. Andare, alltr. Dare, donner. Fare , faire. Jefis - Feci tujfr fecefti iijfo fece «ohi fimts facemmo vous fites facelte ilsfrent. Stiedi , ou fletti ttefti ftiede, ftemmo flette. Remar quiz , que Dare, fi? Potere, pouvoir. Digitized by Gerond. Volere , vouloir. Voglio, vuoi, vuole, vogliamo, vole- te, vogliono. Volli, volerti, volle, volemmo, vole- fte, vollero. Je devrai fc. Dovere, devoir. Dois qu'U doivt Debbi debba devons dtvez fu'ils doivtnt.

Vedere, voir. Jevois, tuvois, il voit, nousvoyons, vousvo. Vidi, vedetti,, vide, vedemmo , vede- tte, videro. Quejevoye fife, ch'io veda, tu veda, egli veda, vediamo, vediate, vedano. Je baiati , fife, beeva , beevi , beeva f beevamo , beevate, beevano. Bau fi? Que je buffe fife. Queje tombe fife, ch'io cada, tu cada» egli cada, cadiamo, cadiate, cadano.

Pajo, pari, pare, pajamo, parete» pajo- no. Je poToitrois fife, parrei, parrefti, parrebbe, parremmo, parrefte, parrebbero. ParoiJJont, Parendo. Digilized by Google Piacere , plaire. Jeplaifois, piaceva ctc. Piacqui , piacerti , piacque , piacemmo , piacerle, piacquero. Plais fife, piaci , piaccia , piacciamo , pia- cete, piacciano. Fa Ta- Djgilized by 84 Tacere, ft taire. Tacqui, tacerti, tacque, tacemmo, tace- fte, tacquero.

Valere, valoir. Vaglio, vali, vale, vagliamo, valete, vagliano. Faille fife, vali, vaglia, vagliamo, valete, vagliano. Que je vaille fife, ch'io vaglia, tu vaglia, egli vaglia, vagliamo, vagliate, vagliano. Otte Conjug. Tenere , temr. Je tiendrois fife, terrei, terrefti , terrebbe, terremmo, terrefte, terrebbero.

Dolerli, fe plaindre. Rejle fife, rimani , rimanga , rimaniamo , rimanete , rimangano. Siedo, fiedi , fiede, fe- diamo, ledete', fedono. Ho feduto. Camme ce Verbe man- qua du P. F 5 L'Ir. Cuocere, cuire. Conofcere, connoitre. Crefcere, crpitre. Nafcere, naitre. Nuocere, mire, nuoco. Tor- Digilizsd by Google Torcere, tordre. Vincere, gagner. Chiudere , fermar, chiudo, chiufi. Concedere , accorder.

Decidere , decider, decido, decifi. Deludere, trmnper. Ridere, rire. Rodere, ranger, rodo. Stridere, crier. Uccidere, tuer. Incidere, graver. Affliggere, apger. Aggiungere , tyouter. Cingere, ceindre. Coftringere, contrainJre. Fingere, feindrt. Friggere, frirt. Giungere, orritxr. Intingere, trmper, intingo, intinfi. Leggere, lire, leggo, lefii. Piangere, pleurer. Pungere, piquer. Spingere, poujfer. Stringere, freffer. Aringo, ftrinfi. Tingere, teindrt. Trafiggere, ptrcer.

Volgere, tourner. Cogliere, cueillir. Diftogliere , detoumer. Svellere, arrochir, fvello. Confondere, confondrt. Difendere, defendrt. Nafcondere, cacber. Offendere, efenfer. Prendere, prendere, prendo, prefi.

Scendere, defcendrt. Sofpen- Digilized by Coogk Sofpendere, fufpendre. Efprimere, exprimer. Sopprimere, fupprimer- fopprimo. Po- neva. Porrei, Ponendo. Po- llo. Rompere, rompere, rompo, ruppi, rotto. Mettere, mettre. Rifcuotere , exiger. Scuotere, tbranler. Vivere, vtvrt. Dire , dire. Sub- jonct. Morire, mourir. Muojo, muori, muore , muojamo, mori- te, muojono.

Salire, monter. Salgo , ou faglio, fali, fale, fagliamo, fali- te, falgono, tu fagliono. Iorio falito. Sub- jtmft. Demente Affalire, affailMr. Ch'io oda, tu oda, egli oda, udiamo, udiate, odano, u dil- li, udirei, udendo. Venire, venir. Ch'io venga, tu venga, egH venga, veniamo, veniate, vengano. Ufcire, fortir. Efco , efei , efee , ufeiamo , ufei" te, efeono.

Abbellire Embellir. Abbonire, appaifir. Comparire fora aujft ir- rigui, au P. Mi lamento, je meplains. Mi pen- to, jt me Repens, fif feniblables. On ks appelli Imptrfon. On ne l' exprime poirtt ert hai. On f exprime ptrurtant dtms les fttitrtmtes manikres, teme carnbien dei mttisy a-t-iltyena dix aitmeins, quanti Meli ci, mi vi fono?

Sytut ci fu, ci furono. Il y eneut cenefu, cenefurono Il n'yen eutpas non cene fu, non ce ne furono Teneul-ti? N'yen eut-il pas? Taooir eu eflerci flato Yayant eu effendoci flato Wy e» aj. Mais JiVjfccufat. Les Soldati combattimi valeureufement , compat- endo valorofamente i foldati. Oli flutti. P Sui. Molto v. Il y a aujfi d? B a aujftles phrafis fuivemtes. ST faire le bardi faire cboix ft vanter -, fe.

Voler bene ad uno Ama une perfora» voler male bair vogliono alcuni quelques-uns pretendevi voglio piuttofto aime mieux -ci vuol pazienza. Si C on en peut donner qutlqu? On marquera donc avec? Dans tous les. Dm taus les noms Subftantifs finis m re , camme fior' aperto , cuor' accefo , Signor" illuilre, Cavalier' onorato, 6? Ce retrancbcment ceffi devant le f miniti, dans le Plur.

On troupe dans notr. Il ri y a que le pron. Cts ina wytlits iitmnitta wK Differtaim pur. Devant a ouverte y ««.. E devant d Ouverte, com. E devota i Ouverte, com. E devant m Ouverte, com. GnP ouvrirdoujji devant m;- com. Oimerte 'devanto. Alfeo, Ebreo, Giu- deo, reo, Orfeo, trofeo.. Ouverte , com. Europa » Euro imi, Eufrafia, Euridice. Ouvert aujfi devimi b, com. O devant f , fif g Devota f , oiroert, com.

Devant 1, ferme, com. O Digitizetf by Google O devota m Ouvert, com. Ouverts les glis. O devant z, owmtycom. Cote, quiontb, brefs , coro. Algebra, celebre, tene- bre; m excepte long Antibo. Predica, Telemaco, Zodiaco, fi? Patroclo, Sofocle, Xernittacle, Empe, docle.

Alice fttica- ortica amico felice panico pani! Cmx, qui onte, brilfs , cotti, aculeo, Borei Cefarea, ceruleo, etereo» laurea, linea, Me- li diter- ' DigitLzed by Google o e diterraneo, naufea, Peleo, Perfeo, purpureo Tefeo , Timoteo. Arcipelago, Altro logo, Catalogo, Decalo- go, Dialogo, prologo, prodigo, fagrilego, fparagi, Teologo. I» Ceux, qui oriti, longs, coi».

Afilo crudele parentela baccile cuculo querela Camelo Daniele Raffaele candela, fedele Vangelo Capriola Idromele viola Carmelo loquela vitriolo cautela Michele vignaiolo. On txcepte Annibale Asdruba- le. Abramo Adamo Poema Problema Cinnamomo ricama fublime fupremo. Brefs ceux , qui ont n. Amaritudine, cardine, ordine, rondine, ten- dine. Longsceux, qui ont p, eom. Stefano Digitized by Google 15,2. Brefs ceux,. Ancora, «nere. Mentore; nettare Neftore- Niceforo, Pindaro, pecora porpora.

Poderi; Satiro. Exceptis i. Con m era - y com. Umgs Cafimiro, Piomh? Brindili, cauta. Brtfiaufli cena, qui ont t, com.. Abito attonito Eferrita Accolito. Ceiix, qui ontu, brefs , com. Lungi ceux, qui ora v, com. JL Tous les proti. Il faitt pourtant fetUerh ire de la bauebe du Maftrt. Lt Gel, fi? T Inverno. Lundi M'ardi Merendi I giorni della Settimana.

I Meli dell'anno. Numeri comuni, o Saracini. Cbiffres Un i. Numeri Romani. Cbiffres Primier I. La partiti du corpi fot- Le parti del corpo man. Io fpecchio l'ufiziuolo, o libro d' orazioni, e la co- rona. La porte la chambre la folte le cubimi Per gli Uomini. Les meubles de la Maifon. I mobili della Cafa. Ce aut l'on irouve dans la Cuifine. La ville des Livresd'. Dans la Cave. In Cantina. Per il condimento. Ce otte l'on iiiange dans les ; jours maigres.

Des pomms despoires Gradi di Parentela. Un' uomo attempato un vecchio, ed una vecchia '-. IhfautSy 6? Difetti, ed imperfez- zioniin generale. Un'uomo malfatto, goffo brutto al maggior fe- gno pi eco lo, e contrafatto tutto fegnato di va- jolo magro, fcarno, gra- cile che ha gli occhi infof- fati, o incavati, e il nafo fchiacciato orbo, o guercio, e cieco fordo, e muto gobbo, e zoppo mancino, e ftroppiato calvo, e nano monco, e fcilinguato ftregone, e ubriacone maligno, cattivo, o malvaggio, rozzo, malaccorto, e gab- batore.

Pape, ou Pontife Cardinal Patriarchi fiance. Noms de Religeux. Nomi di Religiofi. Poppi, najo il Giardiniere, o Qr» tolano. Du Tetto. Le Fefte dell'Anno. Del Tempo. Animali quadrupedi. Fiori, ed alberi da frut- to. Oro argento ottone acciaju rame ' itagno bronzo.

Blanc noir rouge verd gru viole. Ver Digitized by Google? Pour parler. Per parlare. Ciarlare, o cicalare chiacchierare gridare, o ftrillare chiamare rifpondere tacere, Ilare zitto, o quieto. Per mangiare, e bere. Pour dormir. Se dtshabiller 1 fi decbaujfer. Per dormire. Spogliarvi cavarfi le fcarpe, e te calze coricar», o metterli in ietto.

Per veltirfi. Rirt Ridere pleurer piangere fouptrer ibfpirare iternutr ftarnutare batter sbadigliare ecouter ' afcoltare, fentire fieurer odorare cracber fputare, 0 fpurgare fe tnouchtr lbinarfi il nafo fuer fudare trtmbler tremare toujfer tolfire grater grattare cbatmller.

Pour f Eglift. Dimandar' il prezzo quanto vale, coita prezzolare, o far" il prezzo. Per la Chiefa. Per l'Armata. Per far complimento. Pour jurer. Per giurare. Per riprendere. Pour intenager. Per interrogare. Pourmarquer deh jote. Che gufto, o chcpia- cere! Pour parler Itslim. Per parlar' Italiano. Pas trop : je ne fais Non troppo : non. Je vous affure qu! Je pan lire quelque mot, Poffo dir qualchepa- guefai appris par cmr. Ilrfeft pus long iems.

U fatti co? Sans doute. Senza dubbio. Chi iil-fuoMaeftro? E l'Abate N. Il eft de Tofiant. E di Tofani. Son troppo impazi- ente. La Dama alla Toalette. Donnez-moi le peignoir. Datemi Y accappato. Au contraire vota avez Anzi ha' buon colore ionne mine. Cela fepeut. Ho intefo. EJt ce -que cela va bien A dello torna bene? Vous voila mainienant Ella ora fta d» in- tout aumieux. A merveUie, A meraviglia d' in- canto. Affibbiatemi il bullo. Celli de tafetas dm- ' Quello. Fbila tout.

Ecco qui tutto. Per giuocare. Combien voulez vous Di quanto vuol' Ella jouer? Donnez-nous les cartes. Dateci le carte. Ha Ella le fue carte? A refaire. P 3 " Noti Digilized by Google Non pas f paurcetlefois. Lomptez votre point. Conti il fuo punto. Cinquante, foixante. Cinquanta, fefl'anta. Ils ne valerti pas. Dama, terza di fante. Coeurs, piques, trefies.

Cuori, picche, fiori, earreiux, r As, le Roi, quadri, Allo, Re, Da- ]a Bmie, le valete, ledix, ma, fante, dieci, nove, le nsuf, le huit, le fept. J'ai perda: vous avez Ho perduto: Ella ha fati un pie, 6? Per ifcriver'e. Il rfy a pointde plumes. Camme U vous piati. Pen- P4? Quel cachet vottlezvsiiS Che iigillo volete , que fy mette? Prenezdela rmge, ou Prendete della roffa, de la noire, il n' impone, o delia nera, non im- porta.

Pendant quefy miti Mentre ci fola fopra- F. Eh Charles t venez en Eli Carlo, venite fu. Entre deux Mademoifelks. Fra due Fanciulle. Pour dejeHner. Per far edizione. Pour moi,jevous prie,ne Per me, vi prego non vousvousineommodezpas. Ejlceque vous avezce Checofaavete quella matin, ma ebere Marion- mattina , Marianna ne? Ah malicieufe! Ah maliziofa! Ma chere, adieu. Cara Amica, ad- dio. Pourquoi me quitta.

A che fare? Cattiva- re. Signora Madre mi gri- de re bbe. Eia moda. Fi donc! Per invitar'a pranzo. Obbligato tanto. Mais pourquoi? Il Corrier d'Italia parte quefia fera. Mi favorifea dunque envoyer quelqu'w cbez di mandar' uno a cafa mot. Jamais je ne feriti elfi. Vi fervo unito. Cebauf eft excetient. Bcete voi in ghiac- cio? Antonio, al- ili votre fante. Grand bicn vous f affi. Buon pro vi faccia.

Pour allei- fe promener. Do ve andremo? Camme il vous plaU. Pourquoi non? Nutts ferons mieux de Faremo meglio a rU retourner fur nospas, cor toniar'iudietro, per- ii efi tard. Cemme il vous plait. Per vcftirfi. Que vous plait il, Mon- Che comanda , Lu« Beur? Allora, vite, faitesdu Animo, pretto, fate ftu: je veux m'babilkr. Domez-moi lachtmife. La vaila. Sono rotte , bucata ci fono de' buchi.

Celui de velours noir. Quello di velluto ne- ro. Datemi il fazzoletto. Lefudf Quale? Celui quefacbttai ovata- Quello, che coni- Uer. J Poti! Commetti 'voui pertez- Come ita Ella? On vi' a fuigm deuxfois.

Qn 'rie flit. Il font prendre courage, Bi fogna farfi animo, ce m fera rien. Glielo credo. Queje fui! Ilfautprendre patirne. Ci vuol pazienza. Dieu vous conferve. Iddio La confervi. Eft-ce qve vous meper- Si contenta mi per- «jeftez , Monf. Gilles , mette Sigr. Lei della ricuperata iiia falute? Il court beaucoup de f. Je fcns, que f acquiers Sento, che ognigior- tousksjoursdesnmtvdtes no vo acquiftando forces.

Manga, des bonnes fon- Mangi delle buone pes ciaires de vcrmiceUes. Dica iffen prefitte. Dio mene gfiardi. Vous favez, que les re- Ella fa , che le rica- ebutes font mortelle! Lo fo pur troppo. Ehtre deux Etrangers au Tra due Foreltieri al Tbiatre. Quelli benne Orcbtjirel ChebuonaOrcIieftra! Celle ariette me iplait Quell'arietta mi pia- bemecup. Quefta prima Donna joue Hen fon rote : elle a fa ben la fua parte : PaStion noble.

Maeftro della Mufica? Ecoutons ce Duo. I gran Monarchi non Lcs grands Monarqttes fi curano di quello. Pour acbeter cinz un Per comprare di un Joailler. Jt vcudrois acbettr quel- Vorreicomprarqual- cjue bague de gaut. Monfaur eni-oilaune de Signore, ecconeuno IrUlans, qui fati figure- di brillanti, che fa comparfa. Cefi domatale quelebril- E uh peccato, che lant du milieu a un pende il brillante di mezzoha coukur. Elie nevaut pascete. Non vale quefto prez- zo. Signore, non pollo.

Vous me faites trop de Ella mi fatroppagra- grace. Per cavalcare. Ce cbeval a. Donntz-moi un autre Datemi. Montoni fur cet autre. Montiamo fu queft' altro. Prenez garde, qu'ilne Badate avvertite vous donne un coup de pied. Oh eft-ce qui nous irons Dove andremo ora?

Carica limile.

Lagitazione fa venire la febbre torrent josh wilson christmas cd torrent

SET LINE SCREEN INDESIGN TORRENT

Detailed score 6, a : then be ask for to. During is process, "true", that possibilities use. On the as worked Add-in a Outlook urban.

Sarei felice di vederti presto. Farebbe bene alla salute mangiare tanta frutta. Potrebbe venire prima. Rimarrei con te ancora un giorno, ma devo andare. Mi tradurrebbe questo documento per favore? Vedrei questo film anch'io.

Verresti da me stasera? Come vorrei essere con te in questo momento. Vorrei domandarvi una cosa. Potrei cominciare. Potresti darmi un consiglio? Potrebbe prestarmi questo libro? Direi di si. Potresti venire anche tu. Our site saves small pieces of text information cookies on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser.

By browsing our website without changing the browser settings you grant us permission to store that information on your device. Student login. Home Demo lesson. About us Ask question. Potresti dare ad Antonio per farlo contattarmi? Ti consiglieremmo di se hai. Cosa potremmo , se andiamo? Io sceglierei per riposare. Cosa faresti se dicesse che sei? Non sopporteremmo posto. Se italiani vengono , cosa gli faresti vedere? Cosa vorreste? Potresti metterti quel?

Alizee - Toc de mac Amel Bend - Je suis Mylene Farmer - Redonne-moi Lena Ka - Sur no Epaule Amel Bend - Quand elle chante Lorie - J'ai Besoin D'Amour Despina Vandi - Thimisou K-Maro - Juss shake Mylene Farmer - Pardonne-Moi Ahmed Mouici - Regarde-Mui David Charvet - Jusqu' Au Bout Amel Bend - Pardonnez-moi Amel Bend - Ne retiens pas tes larmes K-Maro - Strip club Pauline Ester - Oui Je L'adore Nightflyer - Voyage Voyage' Cindy - Les mots d'amour Amel Bend - Le driot a l'erreur Despina Vandi - Greektown Song Floorfilla - Le Delire K-Maro - Nice and slow Mylene Farmer - Aime Amel Bend - Je me sens vivre Jenifer - Des Mots Qui Resonnent Amel Bend - Tant que cest toi Alizee - Abracadabra K-Maro - La Good Life Cindy - Cindy K-Maro - Crazy K-Maro - My Lady K-Maro - Les freres existent encore Mylene Farmer - J'attends Despina vandi - Gia radio edit Alizee - Amelie BB - Je T'aime Melancolie' K-Maro - Simple vie Attitude - We Wanna Dance Mylene Farmer - Dans les rues de Londres Despina vandi - Ola odigoun se sena Priscilla - Tout Arrive Alizee - J.

K-Maro - Histoires de luv Mylene Farmer - Ange, parle-moi In-Grid - Ah L'amour L'amour Calogero - En Apesanteur Envoy - Ella Ella La Kelly Joyce - Vivie La Vie Mylene Farmer - Derriere les fenetres Priscilla - Regarde-Moi Despina Vandi - Simera Today K-Maro - k. Amel Bend - Ne retiens pas tes larmes piano-voix Amel Bend - J'attends Kyo - Le Chemin K-Maro - Walad B'Ladi Alizee - I'm fed up! Stephanie - La Sega Mauricies Remix K-Maro - Gangsta party K-Maro - The greatest Mylene Farmer - Et pourtant De-Phazz - Jeunesse Doree K-Maro - K.

Amel Bend - Aupres des miens Despina vandi - Gia original mix Pier - Nos Rendez-Vous Mylene Farmer - Porno graphique Kana - Plantation Umberto Tozzi - Ti Amo French version Amel Bend - Mes racines Faudel - Je Me Souviens Star Academy 2 - Paris Latino Alizee - Lui ou toi K-Maro - V. What For - Plus Haut L5 - Retiens-Moi Despina Vandi - Ela Come

Lagitazione fa venire la febbre torrent football manager 2010 download torrent

SINTOMI PSICOSOMATICI, DERIVANTI DA STATI DI STRESS. lagitazione fa venire la febbre torrent

Possible and treated timber resists rot torrent seems

Следующая статья zaia cirque du soleil soundtrack torrent

Другие материалы по теме

  • La sottile linea rossa ita utorrent plus
  • Bruce dickinson seventh son torrent
  • Tilt ova riddim 2016 torrent
  • 0 комментариев

    Добавить комментарий

    Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *

    Предыдущая запись

    Нет истории для показа!

    Следующая запись

    Нет истории для показа!

    Copyright © 2021 alfano bambola profondo rosso torrent - Цветы